Qualunque goccia cada; vieni esteriormente tu, fioretto, trafiggi il cavita di Piramo, li: la manca tetta, semmai il cuore saltella

Qualunque goccia cada; vieni esteriormente tu, fioretto, trafiggi il cavita di Piramo, li: la manca tetta, semmai il cuore saltella [ROCCHETTO da] Piramo: fine, animo, hai fabbricato i leoni, dato che un uomo coraggioso deflora la mia diletta, cosicche e – all’opposto, fu – la dama ancora schietta cosicche per niente visse, e vanto vivacissimi […]